Cinema e Cult

Usciva nelle sale cinematografiche 25 anni fa: Nightmare Before Christmas

Il 29 ottobre del 1993, 25 anni fa, usciva nelle sale cinematografiche statunitensi Nightmare Before Christmas, per l’ halloween di quell’ anno, uno dei progetti cinematografici di animazione più belli di sempre.  Buon compleanno Jack Skellington!

Nightmare Before Christmas, diretto dal  regista Henry Selick, è uno dei progetti più rappresentativi del genio di Tim burton e della sua personalità, ideato dallo stesso regista è ritenuto “l’ espressione più pura del tocco burtoniano”. Girato in stop motion (tecnica di animazione già usata per il corto Vincent, primo lavoro di Burton con il suo amato Vincent Price al doppiaggio), dove ogni personaggio/pupazzo è animato a mano fotogramma per fotogramma.

Jack è il “re delle zucche”, il sovrano di Halloween che stanco della sua vita se ne va in giro per la foresta dove si trova circondato da alberi con delle porte, ogni porta conduce ad una festività, jack sceglie il Natale e da qui inizia la sua avventura con un mondo nuovo e diverso dal suo, qualcosa di diverso che vorrebbe portare nel suo mondo, ma ben presto si renderà conto che le diversità non sempre possono convivere in uno stesso luogo.

Il personaggio di Jack era già stato creato ben undici anni prima dal regista americano, il film doveva essere ancora più oscuro ma la casa di produzione, la Disney scelse una sceneggiatura più soft. Film cupo e dark, dalla splendida colonna sonora, scritta e interpretata da Danny Elfman (in italiano da Renato Zero, a detta dello stesso Burton una delle migliori interpretazioni), resta ad oggi un’ icona del cinema burtoniano e in quello di animazione, amato ancora da diverse generazioni e in tutto il mondo.

 

È stato molto tempo fa, più di quanto ora sembra,
in un posto che forse nei sogni si rimembra,
la storia che voi udire potrete,
si svolse nel mondo delle feste più liete.
Vi sarete chiesti, magari, dove nascono le feste.
Se così non è, direi… che cominciare dovreste!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *