Comunicati

Terreni livellari, cosa hanno da dire gli ex consiglieri di opposizione Madeo e Sapia al riguardo?

Terreni livellari, cosa hanno da dire gli ex consiglieri di opposizione Madeo e Sapia al riguardo?

In giorni in cui, giustamente, la minoranza chiede la convocazione di un consiglio comunale monotematico, in quanto “si pone una questione morale e sociale ancor prima che economica” inerente al contenuto della delibera di G.C. nr.7 del 09.01.2017 dell’estinto Comune di Corigliano Calabro, da cittadini siamo portati a chiedere delucidazioni e lumi, ancor prima che alla nuova amministrazione, a coloro che ricoprivano i ruoli di consiglieri di opposizione e in particolar modo al consigliere Francesco Madeo e all’ex consigliere Francesco Sapia. Cosa hanno fatto per evidenziare le supposte anomalie presenti nell’elenco allegato alla delibera suddetta? Infine, vorremmo chiedere lumi anche alla senatrice Rosa Silvana Abate, in qualità di membro della Commissione Agricoltura del Senato, perché il suo silenzio lascerebbe pensare che tale problema sia meno importante dell’erba alta sul lungomare di Schiavonea o del magrone di fondazione del nascente (?) ospedale della sibaritide.

Ing. Cataldo Capalbo
Avv. Domenico Russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *