Comunicati

Soveria Mannelli (CZ): Ospedale civile sempre più penalizzato,le preoccupazioni del sindaco

OSPEDALE CIVILE DI SOVERIA MANNELLI SEMPRE PIÙ’ PENALIZZATO. LE PREOCCUPAZIONI DEL SINDACO LEONARDO SIRIANNI

Soveria Mannelli (14.12.2019)- Il sindaco di Soveria Mannelli Leonardo Sirianni ha convocato d’urgenza la Giunta Comunale per discutere dei problemi urgenti sull’ospedale cittadino. Ha dichiarato il Primo cittadino: “Il territorio dell’alto reventino è  in allarme per le notizie che riguardano l’ospedale Montano. Apprendiamo che un medico del reparto di medicina dovrà sopperire alla carenza dell’ospedale di Lamezia. Se a questa notizia si  aggiunge il fatto che un sanitario del pronto soccorso dovrà assentarsi per motivi di salute si capisce che la preoccupazione per la sorte del nostro Ospedale cresce molto. Non possiamo che rimanere sbigottiti di fronte ad una gestione sanitaria noncurante e superficiale che non considera la salute dei cittadini. È una denuncia che vuole sottolineare il dramma di un territorio interno che si vede privato anche dei diritti fondamentali. Non si può togliere quel poco che è rimasto di un ospedale di zona disagiata che ha svolto una funzione essenziale e per alcuni periodi di eccellenza e forse proprio per questo è stato progressivamente e scientificamente indebolito da un’amministrazione  sanitaria fallimentare. Soveria Mannelli e tutto l’alto Reventino non intendono rinunciare ai servizi e si sono sempre  adoperati per difendere l’ospedale di Soveria Mannelli con la convinzione che non debbano essere sempre i più deboli a pagare il conto dell’incapacità di chi ci governa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *