Cucina Uncategorized

Aspettando la Pasqua: I cuddruri di Vincenzo

Aspettando la Pasqua, la Resurrezione, nei giorni di quarantena

Oggi Vincenzo, da Milano, originario di Altomonte (CS), ci invia il suo dolce pasquale, dolce della tradizione calabrese: la tipica cuddrura a lunga lievitazione.

 

Ingredienti

1 kg di farina, mezzo cubetto di lievito di birra, 110 g di olio, 200 g di zucchero,

4 uova, cannella q.b., vaniglia q.b., buccia di limone grattugiato.

 

Preparazione

Creare una fontanella di farina su uno spianatoio, aggiungere le uova e farle assorbire con le mani, aggiungere gli altri ingredienti, impastare fino ad ottenere impasto omogeneo. Dopo aver impastato si creano le forme,  in questo caso la corona, “cuddrura” , per tradizione aggiungendo delle uova sode per decorazione, in numero dispari;

Spennellare con uova prima di infornare,tradizionalmente venivano e vengono cotte nel forno a legna, per chi le cuoce nel forno elettrico, cuocere a 170 gradi per 25/30 minuti, fino a cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *