Cucina Rubriche Tradizioni e Curiosità

I dolci di Anna: Le pecorelle di Pasqua

I dolci di Anna: Le pecorelle di Pasqua

Anna da Torino, ma siciliana, ha condiviso con noi le sue pecorelle di Pasqua, dolce tipico siciliano, fatte di pasta di mandorla. La particolarità di questa ricetta sono gli stampi, come si vede nelle foto, che sono in pietra come era da tradizione prima degli stampi moderni. 

Ingredienti

 

  • 500 g di farina di mandorle
  • 500 g zucchero a velo
  • 70/80 ml di acqua
  • essenza di mandorla
  • per decorare colori alimentari, confetti, ecc…

 

Preparazione

 

Dopo aver sistemato gli ingredienti su un piano di lavoro, prendere una ciotola, versare la farina di mandorla, lo zucchero a velo, qualche goccia di essenza di mandorla, glucosio e vanillina, mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido.

Foderare gli stampi di pellicola o zucchero a velo.

Tagliare a pezzi la pasta di mandorla a cilindri e inserirli nella forma ( anticamente come in foto erano in pietra ma oggi si trovano in latta o silicone). Lasciare asciugare per 24 ore in seguito decorare a piacimento. Con uno stuzzicadenti (o altri strumenti), fare occhi e bocca alle pecorelle.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *