Comunicati

Cosenza, SUL della Calabria: auguri alla dott.ssa Paola Viggiani, candidata al Consiglio Comunale

Il SUL della Calabria formula i migliori auguri alla dott.ssa Paola Viggiani, candidata al Consiglio Comunale di Cosenza con la lista del Movimento NOI.

La dott.ssa Viggiani è una colonna del Pronto Soccorso dell’Ospedale Annunziata di Cosenza, è una iscritta e dirigente del SUL e, soprattutto, è una dei protagonisti della battaglia che il SUL ed i suoi aderenti svolgono da quasi due anni affinchè il Pronto Soccorso dell’Ospedale Annunziata  sia messo in grado di funzionare e sia dotato del giusto numero di medici e personale paramedico, perché siano risolte le incongruenze logistiche che, tra l’altro, mettono in pericolo i dipendenti, come dimostrato dalle numerose aggressioni violente subite, perché il Pronto Soccorso diventi una struttura pienamente efficiente con il pieno di personale impiegato.

Questa battaglia il SUL, e la dott.ssa Paola Viggiani con il SUL, l’ha sviluppata in clamorosa solitudine. La stampa ha dedicato, per la verità, diversi interventi sull’argomento, ma la voce di altri, siano essi istituzioni, sindacati o forze politiche, non si è fatta sentire, o non ha avuto la necessaria forza e la continuità nel tentativo di soluzione di una questione che, oggettivamente, è un danno grave a tutta la Città. Unici e solitari compagni di viaggio sono stati i componenti del Movimento NOI, in particolare il Presidente.

La nostra speranza è che Paola Viggiani entri in Consiglio Comunale e possa, anche da quella posizione, dare un contributo fattivo perché ciascuno assuma pienamente la responsabilità di intervenire a soluzione dei problemi del Pronto Soccorso, che poi diventano, ovviamente, i problemi di tutto l’Ospedale, con conseguenze non positive sui pazienti che cercano cure e rassicurazioni.

Il SUL Calabria si impegnerà con tutte le sue forze a sostegno di questa candidatura e della auspicabile attività consiliare futura della dott.ssa Paola Viggiani.

Segretario Generale Regionale SUL/Calabria Aldo Libri       

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *