Comunicati

Casali del Manco (CS) Riduzione spese luminarie per destinare fondi a priorità

Casali del Manco – Siamo quasi giunti al termine di un anno difficile, già la pandemia aveva fortemente segnato le nostre vite e, in particolare, nel Sud Italia ha acuito le difficoltà economiche. Inoltre quest’anno la situazione socio-economica si è ulteriormente aggravata a causa del nuovo conflitto internazionale che, come prima conseguenza, ha determinato uno smisurato aumento del costo del gas naturale e delle fonti energetiche. Tutto ciò sta mettendo in ginocchio le famiglie e le attività commerciali, ma purtroppo siamo solo all’inizio di un periodo che si preannuncia ancora più critico dal un punto di vista economico, finanziario e sociale.

Pertanto per via della crisi energetica e quindi del suo relativo aumento del costo, l’Amministrazione comunale casalina con a guida Nuccio Martire ha deciso, quest’anno, di ridurre del 50% la spesa per le luminarie, destinando le ultime risorse economiche dell’anno 2022 ad altri interventi prioritari, come ad esempio la risoluzione di problematiche sulla rete idrico-fognaria ed il rifacimento di tratti del manto stradale. Questo perché la messa in sicurezza del territorio, in questo preciso momento storico dove i cambiamenti climatici in atto stanno mettendo a dura prova la tenuta idro-geologica di tante zone dell’Italia intera, deve avere massima precedenza su tutto.

Dunque, quest’anno il Natale sarà all’insegna della sobrietà, con meno luci accese ma con più solidarietà e con in programma una serie di eventi socio-culturali che, certamente, riempieranno i cuori dei casalini ed allieteranno le giornate di tutti, grandi e piccini.

Pertanto, infine, ci teniamo nel ringraziare le associazioni culturali e ricreative del nostro territorio che, con la loro grande voglia di fare e con la loro fantasia, fanno del loro meglio per la buona riuscita delle manifestazioni allietando l’intera comunità.

IL SINDACO NUCCIO MARTIRE

E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *